DESTINATARI
DESTINATARI DEL MASTER

Forte motivazione ed elevato potenziale di crescita !



I criteri di accesso al MASTER DI ALTA PREPARAZIONE PROFESSIONALE IN INTERNATIONAL FOOD & BEVERAGES MANAGEMENT sono elaborati al fine di garantire ai partecipanti un livello ottimale di interazione e di fruizione del percorso formativo stesso. Ad ulteriore garanzia di eccellenza didattica, INTERNATIONAL HOSPITALITY MANAGEMENT ACADEMY seleziona i propri candidati, non in una logica di volume, ma di qualità del candidato selezionato, attraverso l’accettazione esclusiva dei migliori candidati.

Tutti i partecipanti devono essere in possesso di una forte motivazione ad intraprendere un percorso intenso di livello internazionale, e ad alto contenuto tecnico e di gestione. Sono inoltre requisiti essenziali per l'ammissione al Master di Alta Preparazione Professionale, una buona conoscenza dell’uso del PC e dei principali programmi informatici. Il percorso formativo è rigorosamente a numero chiuso (max. 25 partecipanti), al fine di garantire un livello di interazione proficuo e di livello professionale con la FACULTY, ed un perfetto seguito del partecipante.

La versione WEEK-END del percorso formativo è aperta esclusivamente ai professionisti in attività durante tutta la durata del Master. Non esistono altri requisiti formali richiesti per la partecipazione al Master (in termini di età, di possesso di diploma Laurea…) al di fuori di una necessaria e solida motivazione ad affrontare un percorso formativo intenso di livello internazionale, di fine settimana, e di un’esperienza professionale pregressa nel settore alberghiero, funzionale alla partecipazione al percorso formativo.

REQUISITI IDEALI DI PARTECIPAZIONE
(aggiornati al 13.06.2016)

REQUISITO ISCRIZIONE STANDARD
ETÀ Età minima 22 anni – Nessun età massima (età massima per eseguire un tirocinio fissata a max. 35 anni)
LAUREA Candidato idealmente Laureato in qualsiasi disciplina - potranno essere presi in considerazione anche candidati diplomati
ESPERIENZA PROFESSIONALE Esperienza professionale obbligatoria minimo 6 mesi acquisita nel settore della ristorazione
Professionisti con diploma e un minimo di 2 anni di esperienza professionale nel settore della ristorazione
Il possesso di diploma da sommelier, scuola di cucina, barman o scuola alberghiera considerato come titolo preferenziale
COMPETENZE LINGUISTICHE Solo se interessati ad una fase di tirocinio: padronanza della Lingua Inglese obbligatoria minimo B2 - Seconda lingua minimo B2 considerata come titolo preferenziale
MOTIVAZIONE Possesso di una forte motivazione e maturità ad intraprendere un percorso formativo di livello internazionale ed una carriera nel FOOD & BEVERAGES MANAGEMENT